Autore Emergente

AUTORE EMERGENTE - Erica Martin

Storica dell’arte specializzata in moda antica e armi bianche, educatrice e conferenziera, Erica Martin nasce a Maniago e trascorre la sua vita a Pordenone, in case piene di libri. La grande passione per la lettura accende in lei quella per la scrittura; sin dall’adolescenza, e in seguito durante gli anni del liceo e quelli dell’università, si cimenta con racconti brevi e romanzi; segue poi un corso avanzato di scrittura creativa con la poetessa e traduttrice Lucia Gazzino; collabora come free lance con diversi periodici. Dopo il diploma in giornalismo e la laurea specialistica in storia dell’arte, intraprende l’attività che porta avanti ancora oggi: redigestudi e articoli sulla storia della moda e delle armi antiche, tiene conferenze e lezioni, portando avanti in parallelo la sua passione per la scrittura. Nel 2003 il suo racconto “Sogno reale” viene selezionato e pubblicato su “Il Nuovo FVG” nell’ambito del concorso “Trovare Parole”; l’anno seguente, con il racconto “Fiducia”, vince il terzo premio al concorso “Generale Dalla Chiesa” di Chivasso, mentre nel 2017 riceve il premio per la finalista più giovane al concorso letterario “Per le antiche vie”, con “Liquido di governo” Corvino Edizioni, racconto ispirato alla tragedia del Vajont. Nell’edizione del 2018 del medesimo concorso vince il premio speciale “Angela Felice” con il breve e ironico racconto “Conigli all’improvviso” Corvino Edizioni.