Un salto tra le braccia di Dio


La poesia di Domenico Zannier

autore: Luigina Lorenzini

genere: Poesia - Biografia

copertina«A mezzogiorno, con la corriera di Udine, capita inaspettata mia madre. Le corro incontro, le trasporto la grossa valigia in casa. Adesso per un quindici giorni vivremo insieme» (D. Zannier, diario). Il presente lavoro si propone di tracciare i contorni della figura di Domenico Zannier, due volte candidato al Premio Nobel, partendo dalle “carte” d’archivio, per mettere in luce un aspetto particolare della produzione dell’autore di Schiarazula Maràzula: la poesia lirica.
ANTEPRIMA PAGINE
CARATTERISTICHE
Pagine: 144
Anno pubblicazione: 2019
ISBN: 978-88-6955-059-1
Lingua/e: Italiano e friulano
Formato: 165x235
DISPONIBILE

14.00 €

Quantità
Categoria: .

Luigina Lorenzini

Luigina Lorenzini vive a Pielungo di Vito d'Asio (Pn). Scrive poesie in italiano e nella variante di friulano del luogo dove vive, il friulano asìno. Del giugno 2008 il suo primo libro Pavéa un'eštât - La luna tal codâr, scritto a quattro "ali" assieme a Fernando Gerometta (Edizioni Omino Rosso, PN). Del giugno 2009 la prima raccolta di poesie In cerca di falsamente spietata verità (Ellerani Editore), vincitrice ex aequo del premio San Vito. Suoi testi sono apparsi in varie antologie, tra cui L'Italia a pezzi, Tiara di Cunfìn (Biblioteca Civica di Pordenone), Notturni di_versi - L'ozio e Notturni di_versi - La Crisi, nel catalogo L'Idea e la forma - gli manca solo la parola, Clapadoria Peravoladoria, l'Almanacco del Ramo d'Oro, Versanteripido, nei libri Dagli occhi al cuore e Acqua Aria Terra Fuoco. Ha conseguito la laurea triennale in Lettere nell'anno accademico 2017-2018.