Sem medo de ser feliz


Senza paura di essere felice - Diario di viaggi nel cuore

autore: Lara Calligaris

genere: Racconti di viaggio

copertina

Attraverso le pagine di un diario di viaggi di volontariato – prima in un paesino ai confini con la foresta Amazzonica, in Bolivia – nel “Centro per bambini denutriti” di San Carlos-, poi in una favela in Brasile – nella “Scuola della Provvidenza” di Sussuarana, a Salvador de Bahia-, si dipanano le emozioni intense dell’amore e della gratuità di una donna immersa in una vita frenetica, a volte frustrante, spesso dolorosa, con un vissuto fatto di quotidianità comuni. Saranno i bambini a cui porgerà la mano a salvare la volontaria, non il contrario: racconti di mondi vicini e lontani che si intrecciano a dimostrare come le scelte di senso, intrise di umanità, in ogni fase della vita possano farci ritrovare la voglia, e spesso il coraggio, di andare oltre ed essere felici.

ANTEPRIMA PAGINE
CARATTERISTICHE
Pagine: 96
Anno pubblicazione: 2017
ISBN: 978-88-6955-041-6
Lingua/e: Italiano
Formato: 141x206
DISPONIBILE

15.00 €

Quantità
COD: 978-88-6955-041-6. Categoria: .

Lara Calligaris

Lara Calligaris nasce a Udine il 28 ottobre 1974 e cresce in quello che chiama il suo "piccolo mondo antico": Branco, una frazione del comune di Tavagnacco, in provincia di Udine; un contesto intriso di cultura e usanze friulane che per tutta la vita le permetteranno di mantenere uno stile fresco e una comunicatività adatta a tutti e che, spesso, descrive attraverso i social network.

Terminati gli studi superiori, si dedica per lungo tempo alla sua passione giornalistica: collabora con la sala stampa e la cabina speaker dello Stadio "Friuli", la redazione di Udine de "Il Gazzettino", le emittenti locali, fino ad approdare a "Stream News".

Nel frattempo, pur essendo già docente di ruolo, consegue brillantemente la laurea in Scienze della Formazione, collabora con l'Università degli Studi di Udine e nel 2013 pubblica il suo primo racconto.

Una delle definizioni più ricorrenti tra i suoi lettori: "una scrittrice di emozioni".