Ironman coi capelli bianchi

autore: Brunello Pagavino

copertina Ironman

Ironman: 3,8 km di nuoto, 180 km di bici, 42 km di corsa. Se fai tutto ciò entro 16 ore (o 17, dipende dalla gara) sei un Ironman, se non ce la fai non sei in classifica e non sei un Ironman. Nessun problema, nessuno ti umilierà per questo e probabilmente nessuno lo verrà neanche a sapere, questo è sport di nicchia. Per decidere di cimentarsi nella competizione più dura del triathlon devi essere un tipo particolare (qualcuno dice: matto), e se lo fai a 65 anni forse ancora un po’ di più. Brunello Pagavino è il primo friulano – e il secondo italiano – over 65 a riuscire a concludere una gara ironman. Nel suo piccolo, contribuisce ad alzare l’asticella del limite umano, almeno per il nostro Paese. Qui c’è la sua storia.

CARATTERISTICHE
Pagine: 88
Anno pubblicazione: 2016
ISBN: 978-88-6955-013-3
Lingua/e: Italiano
Formato: 141x206
DISPONIBILE

12.00 €

Quantità
COD: 978-88-6955-013-3. Categoria: .

Brunello Pagavino

Brunello Pagavino ha 65 anni, da 15 pratica sport in maniera sistematica. Podista e triatleta. Prof. in pensione. Vegetariano - tendenzialmente vegano (scelta condivisa, con sfumature diverse, con la maggior parte della famiglia). La sua società di triathlon è la Phisio Sport Lab. Precedenti pubblicazioni: 1981: Autobiografia di un racconto e viceversa, ed. Grillo 1982: Se verrai a Udine (musicassetta), A.V.F. 1987: Il poeta del Natisone, ed. Vattori 1989: Passeggiate e leggende delle Valli del Natisone, ed. Juliagraf 1993: Le Valli del Natisone in mountain-bike, ed. Vattori 1995: Cividale - Lo stradario del curioso, ed. Aviani 2005: 1000 km in bicicletta lungo le piste ciclabili del Danubio (estratto da "Friuli-Venezia Giulia - scuola e cultura" vol. 12) 2010: Io corro noi corriamo (avventure e disavventure di un podista del nord-est), tip. Juliagraf 2012: Longobardi basket Cividale (e non solo) - collaborazione con Luciano Riccobono, tip. Juliagraf